sabato 26 maggio 2018

Do you want to get and try out a good sun cream?

Il sole è fonte di vita e di buon umore, ma va preso in maniera corretta e con le protezioni giuste per la pelle, che non penetrino nel derma. Lo spiega la dottoressa Carolina Ambra Redaelli, laurea in medicina, diploma di specializzazione in Esperto e consulente in medicina ad indirizzo estetico ottenuto ad Agorà, società scientifica di medicina ad indirizzo estetico di Milano.

Per l'occasione, Dermophisiologique, marchio italiano di bellezza e ricerca tecnologica, offre la possibilità alle lettrici di Bellezzefelici in Italia e nel resto del mondo di provare gratuitamente Chrono Age Sun Spf 30, una crema viso antiage con filtri fotostabili certificati e non assorbibili, per proteggere la pelle dal foto invecchiamento e dalle macchie. E' arricchita di acido ialuronico e pantenolo. Per ricevere la crema in formato full size, dovete inviare una mail all'indirizzo bellezzefelici@gmail.com assieme ad una foto con la quale esprimete il vostro rapporto col sole e una breve frase di spiegazione, oltre all'indirizzo dove volete ricevere il prodotto.

Dottoressa Redaelli, come prendere il sole in maniera intelligente, evitando il foto invecchiamento e la formazione di melanomi?
Il sole è fondamentale per la sintesi della Vitamina D e la produzione degli ormoni che agiscono sul ciclo sonno-veglia, ma può essere responsabile di eritemi e scottature.  I raggi UV sono capaci di indurre forti alterazioni che portano alla formazione di radicali liberi, causa principale dell’invecchiamento cutaneo, e all’abbassamento delle difese immunitarie. Di qui le forme tumorali. E' quindi necessario usare protezioni che riducano il più possibile i danni cutanei e abbinare un regolare controllo dermatologico per una diagnosi precoce di eventuali patologie della pelle.

Quando usare il fattore di protezione Spf specifico per la propria pelle?
Non tutte le pelli sono uguali. Per i fototipi 1 e 2, le carnagioni molto chiare, si consiglia una protezione alta durante l’esposizione, con Spf 50+ e solo in seguito passare ad una con Spf 30+. L’olio abbronzante Spf 20, è invece adatto per le pelli già abbronzate o con una carnagione da olivastra a scura.
Ciò nonostante è fondamentale proteggere la pelle durante tutto l’arco dell’anno perché, anche quando il sole sembra essere meno aggressivo, i raggi solari uniti all’azione di agenti atmosferici e inquinamento influiscono sul benessere della pelle.
Per questo Dermophisiologique ha formulato Chrono Age Urban Base, perfezionatore dell’incarnato che grazie al sistema esclusivo di filtri solari garantisce una difesa quotidiana dai raggi Uv, mentre il complesso KEL -3 crea una barriera contro l’inquinamento atmosferico, minimizzando imperfezioni, linee sottili e pori dilatati. 

I filtri chimici hanno controindicazioni per la pelle?
Per garantire una protezione reale sulla pelle, in particolar modo per quelle più sensibili, è fondamentale che i prodotti contengano un mix di filtri solari organici e minerali, fotostabili non assorbibili e con una protezione ad ampio spettro dei raggi Uvb e Uva. I filtri devono rimanere sulla superficie epidermica, non devono minimamente penetrare e ciò vale sia per quelli chimici che fisici. Se ciò avviene, vi sono gravi conseguenze anche a livello di organi interni quali i reni. La mancata garanzia sulla non assorbibilità è il motivo principale per cui molti dermatologi oggi arrivano a non suggerire la protezione solare.

Quali sono le caratteristiche dei solari Dermophisiologique? Sono adatti anche alle pelli sensibili? 
Chrono Age Sun è la linea Dermophisiologique che mira a rafforzare le difese naturali della pelle prima, durante e dopo l’esposizione attraverso la ricostruzione della barriera cutanea e l’attivazione di meccanismi di protezione dei danni cellulari. La linea ha texture innovative e dermocompatibili, capaci di proteggere la pelle come uno scudo invisibile, senza appesantire o essere appiccicose.
Grazie al mix di filtri solari organici e minerali, fotostabili e ad ampio spettro di assorbimento, unito ad un gruppo di attivi antiossidanti e idratanti, è adatta a tutta la famiglia e alle pelli più sensibili.

***

Sun is a source of life and good humor, but it must be taken in the right way and with the right sun creams, that do not penetrate the dermis, as doctor Carolina Ambra Redaelli explained to Bellezzefelici.

Dermophisiologique, the Italian beauty and biotech brand, offers the possibility to the Bellezzefelici worldwide readers to try out for free Chrono Age Sun Spf 30, an anti-aging face cream with certified and non-absorbable photostables filters. The product is enriched with hyaluronic acid and panthenol. To receive the cream in full size, you must send an email to bellezzefelici@gmail.com along with a photo with which you express your relationship with the sun and a short sentence of explanation. Add please the address where you wish to receive the product.

Dr. Redaelli, how to sunbathe avoiding photo aging and melanomas? 
The sun is essential for the synthesis of Vitamin D and the production of hormones that act on the sleep-wake cycle, but can be responsible for erythema and burns. UV rays are capable of inducing strong alterations that lead to free radicals, the main cause of skin aging, and to the lowering of immune defenses. Hence tumors. It is therefore necessary to use shields that reduce skin damage as much as possible and combine regular dermatological control for an early diagnosis of skin diseases.

When we have to use a specific SPF protection factor for our skin? 
Not all skins are the same. For skin types 1 and 2, very light complexions, we recommend high protection during exposure, with Spf 50+ and only later switch to one with Spf 30+. Spf 20 tanning oil, on the other hand, is suitable for skin already tanned or with a dark olive complexion. Nevertheless it is essential to protect the skin throughout the year because, even when the sun seems to be less aggressive, the sun's rays combined with the action of atmospheric agents and pollution affect the well-being of the skin. For this reason Dermophisiologique has formulated Chrono Age Urban Base, a perfecter that thanks to the exclusive system of solar filters guarantees a daily defense against UV rays, while the KEL -3 complex creates a barrier against atmospheric pollution, minimizing imperfections, fine lines and dilated pores. 

Do chemical filters have negative effects on the skin? 
To ensure real protection on the skin, especially for the most sensitive ones, it is important that products contain a mix of organic and mineral sunscreens, non-absorbable photostables and with a wide spectrum protection of UVB and UVA rays. Filters must stay on the epidermal surface, not penetrate in any way and this applies to both chemical and physical ones. If this happens, there are serious consequences even at the level of internal organs such as kidneys. The lack of guarantee on non-absorbability is the main reason why many dermatologists today do not suggest sunscreen. 

What are the characteristics of the solar Dermophisiologique? Are they also suitable for sensitive skin? 
Chrono Age Sun is Dermophisiologique line that aims to strengthen the natural defenses of the skin before, during and after exposure through the reconstruction of the skin barrier and the activation of mechanisms to protect cell damage. The line has innovative and dermocompatible textures, able to protect the skin like an invisible shield, without weighing it down or being sticky. Thanks to the mix of organic and mineral solar filters, photostable and with a wide spectrum of absorption, combined with a group of antioxidant and moisturizing ingredients, it is suitable for the whole family and for the most sensitive skin.
Dr. Carolina Ambra Redaelli





16 commenti:

  1. Non ho mai usato solari di questo brand, ma mi hai convinta... lo farò!!!
    Kisses, Paola.
    Expressyourself
    <a

    RispondiElimina
  2. Devo giusto acquistare una crema solare...ottimi suggerimenti ^_^
    Felice domenica <3

    RispondiElimina
  3. Grazie per questi consigli... Devo ancora comprarmi una buona crema solare per me e per le bimbe! Baci
    https://chicchedimamma.com/

    RispondiElimina
  4. Excellent post (as always)!Thank you very much :)

    RispondiElimina
  5. Looks so interesting! Thanks a lot for sharing)

    RispondiElimina
  6. ottimo post!
    Per me determinate cose sono logiche, ma mi rendo conto che per non tutti è cosi... quindi meglio comunicarle... brava!

    RispondiElimina
  7. La mia pelle? Sensibile e chiarissima, per me è d'obbligo l'spf 50. Sono sempre alla ricerca di brand che me la trattino bene, questo non lo conoscevo ma mi piace già molto dalla tua descrizione!
    Un bacio
    Cinzia
    www.callmeblondiebycinziasatta.com

    RispondiElimina
  8. I always love good sunscreen to protect my skin and this one sounds great
    Thanks for sharing

    Much Love,
    Jane | The Bandwagon Chic

    RispondiElimina
  9. non conoscevo questo brand, mi hai incuriosito, voglio provare questi solari
    www.alessandastyle.com

    RispondiElimina
  10. Io ho il fototipo 2 e sono abbastanza anzianotta quindi devo usare prodotti con alto spf, questa linea è molto interessante!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
  11. SPF is so important! Thanks for sharing this, lady!

    -Ashley
    Le Stylo Rouge

    RispondiElimina
  12. guarda io parto dalla 50, e verso la fine della vacanza passo alla 20! gli anni passati mi scottavo sempre!
    LaLu

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...