venerdì 8 giugno 2018

Sandrine and the story behind Ludilabel

Sandrine Jullien-Rouquie era alla ricerca di graziose etichette per contrassegnare i vestiti delle proprie figlie. In mancanza di un'offerta interessante sul mercato, nel 2011 Sandrine ha creato Sjr Label e il relativo marchio Ludilabel, un sistema di etichette adesive e termoadesive, Made in EU, per identificare vestiti e oggetti. Possono essere usate a qalunque età,  dai bambini ai senior.
Nel 2017 Ludilabel ha chiuso con un fatturato di 2,3 milioni di euro, l'obiettivo per il 2018  è di 2,5 milioni. La società è in utile dalla nascita. Lo scorso anno ha aperto una filiale in Italia, a Milano, grazie all'iniezione di liquidità per 200mila euro da parte del fondo francese di venture capital MP Croissance.

L'Italia rappresenta il 15% dei ricavi e di questo il 23% arriva da Milano e provincia. Nel capoluogo lombardo e a Tolosa le etichette vengono prodotte. Oggi Ludilabel è un ecommerce che vende in oltre 80 Paesi nel mondo.
La società ha appena chiuso un accordo con Korian, il maggiore gruppo in Europa di case di riposo. La fase test si è conclusa in Francia, la partnership si svilupperà ora in tutti i Paesi europei.

Grazie all’alto livello di automatizzazione del processo, la società è in grado di gestire e spedire tutti gli ordini entro le 24 ore dall’invio della rchiesta da parte del cliente. Dietro tutti i prodotti c’è un team di ricerca e sviluppo che idea e testa periodicamente nuove proposte. Così sono nate le LudisticksTM, le etichette adesive per vestiti a marchio registrato, che si applicano direttamente sull’etichetta di composizione del capo d’abbigliamento e che resistono al lavaggio in lavatrice, all'asciugatrice ed al ferro da stiro.

Sandrine Jullien-Rouquie was looking for pretty labels to mark her daughters' clothes. In the absence of an interesting offer on the market, in 2011 Sandrine created Sjr Label and the related brand Ludilabel, a system of adhesive and thermo-adhesive labels, Made in EU, to identify clothes and objects. They can be used at any age, for children but also for seniors.In 2017 Ludilabel closed with a turnover of 2.3 million euros, the target for 2018 is 2.5 million. The company is in profit from birth. Last year it opened a branch in Italy, in Milan, thanks to the injection of liquidity for 200 thousand euros by the French venture capital fund MP Croissance.

Italy accounts for 15% of revenues and of this 23% comes from Milan and its province. Labels are produced in the Lombard capital and in Toulouse. Today Ludilabel is an ecommerce that sells in over 80 countries worldwide.Ludilabel has just closed an agreement with Korian, the largest group of nursing homes in Europe. The test phase ended in France, the partnership will now develop in all European countries.Thanks to the high level of automation of the process, the company is able to manage and ship all orders within 24 hours from the sending of the inquiry by the customer.


Behind all the products there is a research and development team that periodically tests new proposals. This is how the LudisticksTM were created, the adhesive labels for clothes with registered trademark, which are applied directly on the label of the item of clothing and which resist the washing machine, the dryer and the iron.



27 commenti:

  1. Le etichette adesive sono una vera salvezza, molto utili anche per i nostri figli quando vanno a scuola!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
  2. Una bella invenzione! Però non le ho ancora utilizzate. In palestra, in piscina e in tutti i qualsivoglia spogliatoi sono utilissime, evitano gli scambi di tute!
    Baci
    Cinzia
    Www.callmeblondiebycinziasatta.com

    RispondiElimina
  3. Una bella invenzione e soprattutto utilissima
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  4. Un'idea davvero splendida :-)
    Buona domenica <3

    RispondiElimina
  5. Interesting post) Thanks a lot for sharing)

    RispondiElimina
  6. Sono geniali, non ne conoscevo, l'esistenza io le ho sempre create da me!!!
    bACI

    RispondiElimina
  7. molto interessanti queste etichette, le devo proprio provare!!!
    baci

    www.unconventionalsecrets.com

    RispondiElimina
  8. Molto interessante!!

    https://julesonthemoon.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. ciao Elena, io non ho mai pensato alle etichette adesive su capi per adulti ma effettivamente ci sono situazioni in cui sono utili. Sandrine è una donna imprenditrice da apprezzare, chapeau!
    Baci!

    RispondiElimina
  10. Such a great feature, lady! Happy Tuesday + hope you're having a great week!

    -Ashley
    Le Stylo Rouge

    RispondiElimina
  11. Queste etichette le abbiamo anche noi e sono bellissime e molto resistenti! Un bacione
    https://chicchedimamma.com/

    RispondiElimina
  12. As usual very interesting! Thanks a lot for sharing)

    RispondiElimina
  13. quanta risolutezza e determinazione. Ti abbraccio
    LaLu

    RispondiElimina
  14. Very interesting dear) Have a nice weekend)

    RispondiElimina
  15. Un'idea davvero vincente! Bravi!

    www.scentofsummer.com

    RispondiElimina
  16. Amazing story.
    Thanks for sharing

    Much Love,
    Jane | The Bandwagon Chic

    RispondiElimina
  17. So amazing! Love seeing the growth of a company like this.

    www.fashionradi.com

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...