venerdì 7 giugno 2013

Huggies protegge la pelle dei più piccoli






I nuovi pannolini Huggies della linea Unistar hanno alcuni punti forti da considerare: assorbono molto bene e per diverse ore, evitando di arrossare la pelle e sono dotati di un’arricchiatura efficiente e mobida che si avvolge attorno alle gambe del bambino. Ne ho provati alcuni su mio figlio, appena nato, e hanno dimostrato una qualità decisamente migliore rispetto alla media. Ho apprezzato molto la presenza del cotone organico.
 
Gli Huggies Unistar
Per pulire il piccolo, ho provato anche le nuove salviette Unistar. Rispetto a qualche anno fa, questi prodotti sono intrisi di creme più emolienti e di conseguenza i tessuti sono molto morbidi e non lasciano residui. Le salviette sono comode quando sono fuori casa. A casa le uso per una pulizia iniziale della pelle, che poi concludo con l’acqua corrente e un liquido per neonati.  


Le salviette

Dai disegni accattivanti in compagnia del pesciolino Nemo, i pannolini Little Swimmers si usano in acqua e hanno il pregio di non gonfiarsi. C’è anche la misura per i newborn. Oggi sono legati ad un concorso, Nuota con Little swimmers e vinci, che mette in palio 100 Swim kit composti da un borsone, un asciugamano per bambini e due pochette e, ad estrazione finale, tre corsi di acquaticità. Bisogna acquistare una confezione di prodotto nei punti vendita aderenti all’iniziativa o sul sito www.huggies.risparmiosuper.it dal 17 giugno al 31 dicembre 2013 (tutte le info su: www.concorsolittleswimmers.it).
 
Per entrare in acqua, i Little swimmers

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...