mercoledì 5 giugno 2013

Jardins D’ècrivains, i profumi dei grandi scrittori



 
La linea Jardins D'ècrivains
Come rendere in essenza l’impetuoso carattere di George Sand, la scrittrice all’avanguardia che fu abbandonata da Chopin e lo fece poi morire di dolore? Per un naso fine come Anais Biguine le note di apertura sono amare e forti, a base di neroli e bergamotto, per proseguire con caffè e tabacco. Emerge l’anima femminile grazie all’eliotropo, che diventa sensuale col muschio bianco. Intrigante e sofisticata, la mirra.
 
Il profumo di George Sand
George fa parte della collezione Jardins D’ècrivains dedicata al mondo della letteratura moderna e contemporanea distribuita in Italia da Calé. Più immediata e meno intellettuale La Dame aux Camélias, famoso personaggio tratto dall’omonima opera di Alexandre Dumas. Basata sull’intensità della camelia, si completa con violetta, rosa e fiori d’arancio. Sul fondo, la sensualità del muschio e della fava tonka.
 
La dama delle camelie
Porta il nome di una delle eroine della scrittrice Colette l’eau de parfum Gigi, un’esplosione di fiori bianchi e sensuali come gelsomino e tuberose. A stemperarli, la base in legno di sandalo.
 
Gigi
Dedicata ad una grande mente è Wilde. Essenza maschile fino ad un certo punto, sicuramente molto delicata, mix di bergamotto, uva e dolce fico. Immancabile il garofano, fiore che il celebre dandy portava all’occhiello. Alla base, vetiver e muschio di quercia.
 
L'essenza dedicata a Oscar Wilde
La linea dedicata agli scrittori comprende anche polveri delicate, profumatissime e idratanti da bagno come quella dedicata a Edith Wharton, romanziera dell’alta società newyorkese, prima donna a vincere il premio Pulitzer con L’età dell’innocenza.
 
Polvere da bagno. In omaggio a Edith Wharton
George, Edp, 100 ml spray, 85 euro; La dame aux camelias, cologne, 250 ml spray, 115 euro; Gigi, Edp, 100 ml spray, 85 euro; Wilde, Edp, 100 ml spray, 85 euro; Le bain de Wharton, Poudre de lait, 350g, 40 euro. Distribuzione: info@cale.it, Numero verde 800 30 10 06.

3 commenti:

  1. Li vorrei tutti, sono bellissimi da guardare e sicuramente ottimi da sentire...

    RispondiElimina
  2. Mi intriga il profumo di Oscar Wilde... idea romantica quella di legare le fragranze agli scrittori

    RispondiElimina
  3. Ma che graziosi questi profumi.. :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...