martedì 23 aprile 2013

Frizzante e bon ton, L’Eau d’Iris di Prada



L'Eau d'Iris di Prada

E’ sicuramente un profumo molto bon ton, leggermente sbarazzino, frizzante e intenso. Pare la trasposizione olfattiva delle creazioni haute couture di Miuccia Prada, potrebbe essere solo figlio suo.  L’Eau d’Iris è un’edizione limitata della primavera 2013 che fa parte della famiglia di essenze Prada Infusion d’Iris. Realizzato sotto la direzione creativa di questa stilista che sa ancora essere visionaria, la fragranza porta la firma del raffinato naso Daniela Andrier.
Il naso creatore, Daniela Andrier

L’idea parte dai rinascimentali giardini di iris della Toscana: una volta all’anno in primavera sbocciano migliaia di piccoli petali di alloro americano, ammantando gli iris di un delicato velo rosa. Ecco perché questo fiore tipicamente italiano, al centro dell’essenza, viene fatto sposare con l’alloro americano, la fresca menta marocchina, l’amaro neroli, il più caldo mughetto, l’assoluto di fiore d’arancio e il muschio bianco.

L'iris, come viene illustrata da F. Berthoud

L’Eau d’Iris, edizione limitata da 100 ml, costa 74 euro. In vendita nelle boutique Prada e nelle Profumerie Desirée di via Orefici a Milano.

1 commento:

  1. Che meraviglia il flacone... Baci!

    www.thebeautifulessence.com

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...