sabato 23 marzo 2013

Il naso di Yohji Yamamoto firma la nuova essenza Diptyque

La boutique di 34, boulevard Saint-Germain a Parigi


Per catturare profumi e odori che si sprigionano in primavera nella boutique storica di 34, boulevard Saint-Germain a Parigi, la maison Diptique ha chiamato a sé uno dei nasi più raffinati del momento, Olivier Pescheux. E’ lo stesso essenziere incaricato di creare le nuove note olfattive dello stilista giapponese Yohji Yamamoto. E che lavora per il colosso mondiale dei profumi Givaudan, una multinazionale con sede vicino a Ginevra, quotata alla borsa di Zurigo.

Il naso di Givaudan Olivier Pescheux

Nasce L’Eau du trente-quatre, un’acqua primaverile che cattura con note di testa fresche e frizzanti  “di arancia amara, verbena, limone, pompelmo e lavanda, un pizzico di noce moscata, bacche di ginepro e foglie di cannella”, spiega Pescheux.  Il cuore è più caldo: geranio d’Egitto, tuberosa, patchouli, una punta di incenso. Sul fondo, delicati e sensuali muschi.

L'eau du trente-quatre
 

Per dar vita ad un’intensa e davvero intrigante essenza primaverile che ricorda la brezza provenzale, L’Artisan Parfumeur ha chiamato a sé la talentuosa Dora Baghriche-Arnaud, che ha lavorato per Versace e Ferragamo. Ed ecco Caligna, la nuova eau de parfum, che in lingua provenzale significa corteggiare.

Dora Baghriche-Arnaud
Al centro di Caligna, un ingrediente tipico ma spesso dimenticato della regione di Grasse (è zona dove nascono i maggiori profumi al mondo, nel sud della Francia): la salvia sclarea, unita a note di fico (tipiche de L’Artisan Parfumeur) e ad un accordo di marmellata di gelsomino. Sul fondo, il calore resinoso del lentisco, caratteristico della macchia di Grasse, e degli aghi di pino mediterraneo.

Caligna

LEau du trente-quatre, eau de toilette da 50 ml, costa 88 euro, il flacone da 100 ml, 113 euro, il profumo solido da 3,6 g, 40 euro. Caligna, 100 ml, 130 euro.

Entrambi sono in vendita nei Bar à Parfums Olfattorio (Torino, Piazza Bodoni 4/f; Firenze, Via de’ Tornabuoni, 6; Roma, Via di Ripetta, 34; Bergamo, Via Borgo Santa Caterina 70; Milano, corner Diptyque c/o La Rinascente Duomo) e nelle profumerie convenzionate.

5 commenti:

  1. Il nuovo EAU34 è un profumo agrumato, devo essere sincera preferisco quello invernale...

    RispondiElimina
  2. c'è un giveaway naturale sul mio blog, partecipa !
    http://www.armocromia.com/2013/03/giveaway-oasi-della-pelle-recensione.html

    RispondiElimina
  3. Le fragranze de L'Artisan Parfumeur sono un mio sogno proibito...interessantissimo il tuo articolo, presenti sempre prodotti molto particolari

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...