martedì 19 marzo 2013

Tre consigli per un invidiabile make up primaverile. A tutte le età

Simone Colombo, trainer e make up artist Clarins Italia


Rosa, arancio, oro, blu elettrico: la bella stagione invoglia ai colori forti e importanti. Ma stanno bene a tutte? A bionde, more, a 20, a 50 anni? Come evitare grossolani scivoloni quando ci si trucca?  Simone Colombo, trainer e make up artist Clarins Italia, ha dato alcuni consigli utili a Bellezzefelici.

D. Quali sono i colori della primavera-estate 2013? Si adattano a tutti i visi?
R. Le tonalità must sono rubate al sole, con l’aggiunta di riflessi dorati. Per le labbra, protagonisti i toni rosati e gli arancioni in tutte le loro declinazioni, da indossare da soli o sovrapposti. Sono adatti a qualsiasi tipologia di incarnato e viso, ideali per riscaldare il colorito con un effetto abbronzatura naturale o per ravvivare un colorito già abbronzato. Finalmente possiamo sprigionare tutta quella luminosità del viso, quell’aspetto bonne mine che d’inverno resta un sogno... Must have: Huile Corps Irisée di Clarins... magici tocchi dorati per illuminare viso, décolleté e parti del corpo scoperte. 
Beauty tip: un tocco di fard rosato sugli zigomi aiuta a ritrovare un aspetto fresco, riposato e... malizioso.

Simone Colombo all'opera
D. Rosa intenso, blu elettrico, arancio, giallo, verde smeraldo: tonalità invitanti, soprattutto con la bella stagione. Come dosarle al meglio per non creare uno spiacevole effetto... clown?
R. Giada, zaffiro, rubino, tormalina, arancio sono perfetti per la bella stagione. L’importante è saperli dosare: mai truccare occhi e labbra con colori forti,  ma scegliere a seconda dell’occasione quale zona mettere più in risalto. Se si decide di utilizzare un colore acceso e vivo per gli occhi, è importante usarlo solo sulla palpebra mobile, da abbinare a un illuminante sulla palpebra superiore, per un effetto più fresco e chic. In questo caso meglio scegliere una nuance nude per le labbra, eventualmente abbinata a un gloss.
Se invece si punta sulle labbra con una tonalità accesa (importante stendere prima una matita labbra), il maquillage occhi dovrà limitarsi a un ombretto nude luminoso sottolineato da matita nera e l’immancabile mascara (meglio se waterproof).
Beauty tip: una volta truccate, vaporizzare sul viso Fix make up  di Clarins. Il trucco sarà impeccabile fino a sera, i colori stabili e luminosi. Inoltre, la formula con acqua di rosa lascia la pelle idratata, fresca e morbida. 
 



D. Le ragazze di vent'anni puntano su make up forti, a trenta iniziano ad abbracciare un più semplice abbinamento matita nera-ombretto terra, a quaranta resta forse la matita, a cinquanta dominano le rughe. Eppure un viso ben truccato fa bene prima di tutto a se stesse e alla propria autostima…
R. Vero! È naturale che le ragazzine inizino a scoprire il meraviglioso mondo del make up, con tutti i suoi colori e le differenti texture. Ma oggigiorno una donna può essere altrettanto giovane e bella a 40 anni come pure a 50. Bastano pochi piccoli accorgimenti.

Ecco tre consigli utili:

  1. L’incarnato deve essere sempre perfetto, partendo dall’utilizzo di una buona crema, idratante o antirughe, che lasci la pelle morbida e liscia. La pelle infatti è una tela su cui poi, come un pittore,  possiamo stendere il colore. Importantissima la scelta del fondotinta: dalla BB cream fino ai fondotinta adatti a ogni fascia d’età. Clarins, per esempio, ha una linea che risponde a ogni aspettativa: alta o bassa coprenza, texture fluide o compatte o in polvere, attivi antietà o opacizzanti, idratazione assicurata e sempre una perfetta rifrazione della luce per nascondere rughe e imperfezioni.
  2. Over 40: truccare solo la palpebra mobile, per non rischiare di segnare troppo l’occhio. Per la palpebra fissa, perfetti i tocchi di luce o le nuance nude.
  3. Over 50: dare risalto alle labbra, utilizzando un rossetto del colore preferito ed evidenziare gli zigomi con un tocco di blush. Per gli occhi, perfetto il mascara.


 

1 commento:

  1. ottime dritte, consigli di base da non dimenticare mai; e quanto è vero che il make up fa bene e sta bene ad ogni età!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...