martedì 19 novembre 2013

L'Occitane: natura, scienza e solidarietà



Olivier Baussan, fondatore de L'Occitane
Nel 1976 Olivier Baussan ha 23 anni. Possiede un alambicco, un furgone e conosce le piante. Distilla l'olio essenziale di rosmarino che vende nei mercati della Provenza, finchè un giorno decide di acquistare un vecchio saponificio. Nasce così L'Occitane. Baussan sviluppa prodotti per la cura della pelle, abbina natura e ricerca, aromaterapia e fitoterapia.

In 1976 Olivier Baussan is 23 years old. It has a still, a van and knows the plants. He distills the essential oil of rosemary that he sells in the markets of Provence. One day he decides to buy an old soap factory. It's the beginning of L'Occitane. Baussan develops products for skin care, combines nature and research, aromatherapy and phytotherapy.

La lavanda della Provenza usata nelle creme
Quattro anni più tardi, Baussan sente parlare per la prima volta delle donne produttrici di karité nel Burkina Faso. Ordina loro una grande partita di burro di karité. E avvia un progetto di co-sviluppo per aiutarle ad emanciparsi economicamente. Un'attenzione alle persone e alla natura che si espanderà ai programmi per gli ipovedenti in Francia, alla lotta contro la cecità nei Paesi in via di sviluppo e al rilancio di colture abbandonate (elicriso e mandorlo). Progetti sempre più importanti seguiti, dal 2006, dalla Fondazione L'Occitane. Che vanta un budget quinquennale di oltre 3 milioni di euro.

Four years later Baussan hears for the first time of the women producing shea butter in Burkina Faso. Baussan orders them a big batch of shea butter. And starts a project of co-development to help them empower themselves economically. This attention to people and nature will expand into programs for the visually impaired in France, the fight against blindness in developing countries and the revitalization of abandoned crops - helichrysum and almond -. Increasingly important projects followed, since 2006, by the Foundation L'Occitane, boasting a five-year budget of more than 3 million euros.
La Fondazione L'Occitane sostiene le donne del Burkina Faso che producono karitè
Dal 2009 i Laboratori L'Occitane (vi lavorano 80 ricercatori), applicano ai prodotti i principi di cosmetogenomica. E' l'analisi su come i geni reagiscono sotto l'azione stimolante dei cosmetici. L'Occitane ha studiato 25.000 geni per comprendere il funzionamento della pelle. Ogni anno realizza 200 nuove formule e dal 2001 ha depositato 13 brevetti. Al programma collabora il dipartimento di biologia molecolare dell’Istituto Paoli Calmette di Marsiglia.

Since 2009 the Laboratories L'Occitane - 80 researchers work there -, apply the principles of cosmetogenomics to products. It's the study of how genes react under the stimulating action of cosmetics. L'Occitane has studied 25,000 genes to understand the functioning of the skin. Every year the company produces 200 new formulas, and since 2001 has filed 13 patents. The department of molecular biology of the Institute Paoli Calmette of Marseille joins the program.
Un altro progetto della Fondazione è l'aiuto agli ipovedenti francesi
Il laboratorio di ricerca e lo stabilimento principale si trovano al centro dell'Alta-Provenza, a Manosque. I ricercatori sono garanti della buona realizzazione dei prodotti, dalla progettazione alla produzione.

The research laboratory and the main plant are located in Manosque, in the Upper Provence. The researchers are guarantors of the successful implementation of products, from design to production.
Immortelle Divine, protetta da 5 brevetti
La linea di punta de L'Occitane è Immortelle Divine, a base di elicriso corso, protetta da ben 5 brevetti. La nuova formulazione, appena lanciata, vede l'aggiunta di altri 7 principi attivi (trifoglio fibrino, olio di enotera, acido ialuronico, bellis perennis, miele e mirto della Corsica, olio di camelina). I fiori vengono raccolti al mattino e distillati la sera stessa.

The top line of L'Occitane is mmortelle Divine, based on Corsican helichrysum and protected by 5 patents. The new formulation, newly launched, sees the addition of other 7 actives - marsh clover , evening primrose oil, hyaluronic acid, bellis perennis, honey and myrtle of Corsica, camelina oil -. The flowers are picked in the morning and distiled in the evening.
Più leggera, la lozione
Ma com'è questa crema? Leggera ma dalla consistenza ricca, nutre e illumina subito il viso. Ha un discreto effetto schiarente sulle macchie. Crème Divine Immortelle è particolarmente adatta, secondo me, alla stagione fredda e al trattamento notturno. Da un test condotto in collaborazione con l'università di Marsiglia su 100 donne per 6 mesi, è emersa anche l'azione compattante sulla cute rilassata.

But how is this moisturizer? Light but rich texture, it nourishes and brightens your face immediately. It has a discreet lightening effect on the spots. Crème Immortelle Divine is particularly suited, in my opinion, to cold weather and night treatment. A test conducted on 100 women in collaboration with the University of Marseilles for 6 months, also underlined the toning action on the skin.

Il coffret natalizio



Lotion Divine è un latte leggero e profumato, adatto, a mio avviso, alle pelli più giovani (gli attivi sono meno concentrati). Si assorbe subito ed è proposto in una comoda confezione da 200 ml.

Divine Milk Lotion is a light and perfumed milk  suitable, in my opinion, for the younger skins - the actives are less concentrated -. It absorbs immediately and is offered in a convenient pack of 200 ml.
La linea natalizia dedicata alla mimosa e all'acacia
Per il Natale, L'Occitane propone due nuove linee, maschile (Cèdre & Orager) e femminile (Fleur D'Or & Acacia), davvero deliziose. Sono firmate da Karine Dubreuil, naso della maison, che ha voluto ricreare gli odori della Provenza nel passaggio fra l'estate e l'autunno.

For Christmas, L'Occitane offers two new lines, male - Cedre & Orager - and female - Fleur D'Or & Acacia -, really delicious. They are signed by Karine Dubreuil, nose of the house, who wanted to recreate the scents of Provence in the transition between summer and autumn.
Sotto la doccia, delicatamente profumata
Le linee sono complete: partono dai profumi per proseguire negli shampoo doccia, olii e candele profumate. Fleur D'Or & Acacia è a base di mimosa di Grasse e di acacia del Mediterraneo. Il risultato è un'essenza molto delicata e naturale che personalmente mi evoca non tanto l'autunno, quanto un inizio di primavera. Molto buona davvero. Ottima la crema mani, nutre a fondo la pelle secca.

The lines start from perfumes to continue in the shower shampoo, oils and scented candles. Fleur D'Or & Acacia is made ​​from mimosa from Grasse and acacia of the Mediterranean. The result is a very delicate and natural essence that reminds me not so much of fall, but of an early spring. Very good indeed. Excellent the hand cream, it nourishes deeply the dry skin.
Per lui, un'essenza fresca e piacevole
Cèdre & Orager è la linea maschile, ma le note di cedro e arancia, unite al fondo di vetyver, potrebbero piacere anche alle donne che amano i profumi freschi e leggeri. La collezione comprende il profumo, il balsamo dopobarba e il sapone profumato.

Cèdre & Orager is the male line, but the notes of citron and orange, combined with the bottom of vetiver, may also like to women who love fresh and light scents. The collection includes perfume, aftershave balm and soap.
La boutique di via Solferino a Milano
Qualità ed efficacia dei prodotti L'Occitane si possono oggi provare nella boutique di via Solferino 12 a Milano. Qui un esperto di skincare realizza trattamenti viso in omaggio (vanno prenotati) e offre consulenza sulla propria pelle.

Crème Divine, 50 ml, 80 euro; Lotin Divine, 200 ml, 38 euro; Fleur D'Ir & Acacia Edt, 75 ml, 55 euro; Douche Parfumée, 175 ml, 11,5 euro; Crème Mains, 30 ml, 7,5 euro; Cèdre & Oranger Edt, 55 ml, 55 euro; Douche Parfumée, 175 ml, 11,5 euro. I prezzi dei cofanetti natalizi partono da 18 euro.

Shop online: www.it.loccitane.com

14 commenti:

  1. Ciao Ele, l'hai provata la creme divine? a me piacerebbe, sapevo che rappresentava il must de l'occitane ma mai provata -.-

    RispondiElimina
  2. Certo Flò, l'ho provata, è un'ottima crema, te lo confermo. Forse a te andrebbe bene la lozione, per le pelli più giovani :) Anche il profumo all'acacia merita...

    RispondiElimina
  3. Sono andata sul loro sito e ci sono diverse promozioni niente male... Andrebbero bene anche per qualche regalo di Natale. Bella società!

    RispondiElimina
  4. Ma che bella storia! MI piacerebbe provare questa crema protetta da ben 5 brevetti. Metto nella wishlist di Natale....

    RispondiElimina
  5. Mi farei volentieri un trattamento in negozio per provare i prodotti! La storia della società è molto bella, sul loro sito ci sono un sacco di promozioni accattivanti. Post molto utile, grazie!

    RispondiElimina
  6. Anch'io farei un salto in boutique per un trattamento... Conosco L'Occitane, ho provato diversi prodotti fra creme mani e saponi e mi sono trovata molto bene. Adesso un profumo non sarebbe male!

    RispondiElimina
  7. Ottimo brand! Se vogliamo coccolarci lussuosamente!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao, Elena, la crema Immortelle Divine ce l'ho, me l'ha regalata mio marito al compleanno! Ho una pelle molto secca e la uso comodamente di giorno. Di sera, doppio impacco. La mattina dopo il viso è bello morbido e luminoso... Angela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela, forse non sarebbe necessario fare un doppio impacco la sera. Le creme oggi sono studiate per essere efficaci nella giusta quantità. Magari prova a ridurre e poi mi dirai :)

      Elimina
  9. La Crème Divine Immortelle sembra molto buona :)
    Anche le linee natalizie sembrano ottime.
    Posso mandare allora mia figlia, che si trova a Milano, per un trattamento viso in omaggio ? Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marly, mandala pure, si metterà d'accordo su quando fare il trattamento :)

      Elimina
  10. L'occidente produce prodotto d'alta qualità molto efficaci, ammirevole anche la loro iniziativa solidale, senz'altro da premiare

    RispondiElimina
  11. Sono molto particolari.. ogni volta che passo daventi a un loro negozio mi fermo incantata :)

    The Lunch Girls

    RispondiElimina
  12. Non conoscevo questa linea...davvero interessante la storia che racconti in questo post eccellente!! Complimenti davvero e grazie per le ottime informazioni...farò sicuramente un giro sul sito! .)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...