lunedì 6 maggio 2013

Guerlain, l’orchidea che toglie dieci anni al viso




Una crema che poggia su otto brevetti, tre centri di ricerca in due continenti diversi, tre tipi di orchidee rare. E che riesce a togliere dieci anni di vita alla pelle del viso. Di che si tratta? Di Crème orchidée impériale di Guerlain.
 
Orchidée impériale di Guerlain
Come si presenta. Adatta a pelli over 40, ha una texture piuttosto densa e e una profumazione molto leggera. Ideale usarla di sera per enfatizzare i principi attivi di notte, quando la pelle li elabora meglio. Dopo qualche ora dall’applicazione, il viso cambia, i segni del tempo si intiepidiscono: la pelle diventa  più luminosa e chiara, più elastica, le rughe meno intense, le pieghe nasolabiali stirate. Non si torna ad essere bambini, ma il risultato è notevole. L’uso costante della crema nei giorni consolida il piacevole effetto ringiovanimento.


Come nasce la crema. Il trattamento prende il via nel 2006 e oggi è giunto alla terza generazione grazie al rinnovato Estratto molecolare orchidée impériale (Emoi). Quest’ultimo è frutto delle ricerche della biologia cutanea, che si fonda sulla bioenergetica cellulare. Lo scopo è studiare le cellule progenitrici che danno vita a diversi strati dell’epidermide. Fra le 30mila orchidee catalogate nel giardino sperimentale di Ginevra, Guerlain ha scelto la Gold Orchid, in grado di stimolare i geni fondamentali nella produzione di energia. Nella Gold Orchid i fiori sono ricchi di flavonoidi che Guerlain è riuscita a concentrare nel nuovo Estratto molecolare. In tal senso questa orchidea si unisce alle due precedenti (Vanda coerulea e Vanda teres) che fanno parte dell’Emoi per intensificare l’effetto antiage della crema.


On’orchidea fortissima che cresce sugli alberi. La Gold Orchid (Dendrobium chrysotoxum, “seme d’oro dell’albero della vita”) si sviluppa fra i 400 e i 1600 metri di altitudine ai confini della Birmania, del Nepal, del nord dell’India, della Tailandia e della Cina, dove oggi cresce nell’ecosistema protetto e ricreato della Riserva esplorativa di TianZi. E’ un’orchidea di grande resistenza che mantiene intatta la sua forza grazie a foglie coriacee e cerate. Preferisce crescere in cima agli alberi. Prima di aprirsi in primavera, i suoi frutti maturano più di un anno dopo l’impollinazione, dando vita a 100mila-200mila semi per capsula. Occorrono 7 anni perché una nuova Golden Orchid fiorisca e dia frutti.
 
In Cina, dove cresce la Gold orchid
I tre centri Guerlain. Uno si trova in Svizzera, a Ginevra, dove è stato realizzato un imponente giardino sperimentale, il secondo nella riserva naturale di TianZi nello Yunnan, in Cina: qui si proteggono e si coltivano la Vanda Coeruleae la Gold Orchid nel loro ambiente naturale. In Francia, nel laboratorio di ricerca di Strasburgo, si raccolgono i campioni trasmessi dagli altri due poli.
  
I laboratori Guerlain dove vengono estratti gli attivi
Il super trattamento. Dalle ricerche sulla crema è nato nel frattempo un trattamento d’urto di 28 giorni, sempre a base di Gold Orchid: Orchidée impériale, la Cure. E’ un distillato di giovinezza che rigenera nel profondo la cute. Va usato da solo, senza abbinarlo ad altre creme, una volta l’anno. E’ così esclusivo che viene distribuito in pochissimi punti vendita in Italia, solo in quelli dove si trovano le ambasciatrici Orchidée Impériale preparate per effetturare una diagnosi accurata della pelle delle clienti prima di consigliare i prodotti.
 
La cure, elisir di bellezza super concentrato
Il siero leggero e forte. Pensata per pelli più giovani e adatta  anche agli uomini è la nuova formulazione del Super aqua-serum, che vanta la bellezza di 25 anni di ricerca nel campo dell’idratazione della pelle. Sfrutta il principio dell’Aquacomplex, formulato nel 2012, che agisce sia sulla qualità che sulla quantità di acqua contenuta nella pelle. E’ a base di acetato di tocoferolo contro i radicali liberi e di centella asiatica, che lavora sull’elasticità cutanea.
 
Super aqua-serum
Come si presenta. Texture assolutamente leggera, adatta a tutte le stagioni, la crema si stende con grande facilità sul viso. Fresca, offre subito la sensazione di idratazione. Agisce sulle piccole rughe e sulla luminosità della pelle. Il contenitore, di un bel blu oltremare, ha una comoda presa ergonomica.

Crème orchidée impériale, 50 ml, 368,5 euro; Orchidée impériale, la Cure, 1081 euro (solo nelle filiali La Rinascente in cui è presente il corner Guerlain, e da Mazzolari a Milano); Super aqua-sérum light, 30 ml, 95,3 euro, 50 ml, 134,6 euro.

4 commenti:

  1. La bellezza costa proprio tanto..troppo! :( sigh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che ne dici di inserire il Super aqua-serum nella wish list di compleanno? :)

      Elimina
  2. interessante il Super aqua-serum, sembra perfetto pe rla mia pelle!

    RispondiElimina
  3. Che meravigia di creme. Quella all'orchidea è davvero intrigante.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...