venerdì 1 febbraio 2013

Nutritic Intense, meno conservanti per proteggere la pelle secca

Nutritic Intense riche di La Roche-Posay in vaso

Com'è possibile inserire meno conservanti nella crema per proteggere la pelle secca e sensibile? E come evitare che il prodotto, meno additivato, non sia soggetto a contaminazione batterica una volta aperto e toccato con le dita?

I laboratori di La Roche-Posay, uno dei marchi di punta del colosso L'Oreal, hanno inventato una formula innovativa che risponde a queste domande nella nuova linea Nutritic Intense. Sono partiti dalla constatazione che maggiore è il numero di elementi presenti in una crema, più elevato è il rischio di interazioni ngative fra questi ultimi. Di conseguenza hanno ridotto al minimo i principi.

Nutritic Intense in tubo


In secondo luogo le molecole d'acqua, soggette a maggiore contaminazione una volta a contatto con l'aria, sono state legate fra loro formando gruppi più resistenti. Sono poi stati selezionati gli MP-Lipidi  per stimolare la produzione naturale dei lipidi e della Locrina, proteina base per lo sviluppo e la maturazione  della cheratina della pelle. Ne è nata una formulazione dalla texture ricca e fondente.

Dopo un test su 40 donne della durata di 28 giorni è emerso che la secchezza cutanea era calata dell'83%, le rughe del 28%, mentre l'elasticità era aumentata del 28%.

Nutritic Intense riche vaso da 50 ml costa 22 euro (prezzo consigliato), il tubo da 50 ml, invece, 18 euro. Sono venduti in farmacia.



3 commenti:

  1. Che bello! Molto interessante questo blog e qst post❤

    RispondiElimina
  2. Ciao Elena, grazie per aver letto e commentato il mio post, Deep Purple. Hai provato questo prodotto? E' efficace?

    RispondiElimina
  3. Ciao Anna, sì, è molto buono. Anche per chi, come me, tende ad avere molte allergie.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...